Vancouver 2010

Ecco altri giochi  paralimpici invernali: Vancouver 2010.

Questa volta mi ha accompagnato Manuela Nicolini, mia compagna e artista, e insieme abbiamo realizzato molte belle immagini.

Per la cronaca, da utente Canon, questa volta mi ha affiancato Nikon, di cui sono stato molto contento.

Le emozioni, anche questa volta, sono state davvero molte e hanno scaldato l’atmosfera anche quando c’era la neve e il ghiaccio.

Durante questo viaggio abbiamo scritto sul blog dell’Associazione Sportiva-Mente Liberi, postando anche alcune immagini.

Fantastico è stato assistere alla vittoria della medaglia d’oro l’ultimo giorno all’ultima gara, a cui partecipava un italiano, di Francesca Porcellato nella 1 km sprint.

La cerimonia serale ha visto il passaggio di testimone a Sochi 2014 (Russia) con uno sfavillante spettacolo dei russi.